Un secondo (pt.3)

Apro gli occhi, vedo la stanza illuminata da un fascio di luce, realizzo di essermi addormentato, pieno di pensieri, e risvegliato nel modo opposto: tabula rasa, sensazione di vuoto, un vuoto che diventa pensiero nel…

Un secondo (pt.2)

Mi giro, rigiro nel letto, disturbato da pensieri che vanno e vengono. Una notte come altre, diversa da tutte le altre, con le stesse dinamiche ma con diverse complicazioni. Non riesco a realizzare se subisco…

Un secondo

E’ un giorno d’autunno, alberi spogli, foglie poggiano su di un freddo marciapiede che periodicamente si ripara sotto una coperta di foglie, appunto, morte. Le stesse che ha visto crescere sopra di sè, splendere, soffrire…